A spese del futuro. Il debito pubblico nella storia d'Italia

 

Leonida Tedoldi

introduce Dino Pesole

Il debito pubblico è stato usato da sempre nella storia del nostro Paese come strumento di consenso e di governo, con effetti rilevanti sul ruolo dello Stato e sui rapporti tra cittadini e amministrazione pubblica, divenendo una vera e propria strategia di crescita economica. Negli ultimi anni il quadro si è ulteriormente complicato di fronte alle crisi della "sovranità" del debito stesso e di quelle dei decisori politici, mostrando però un’inaspettata dinamicità dello Stato, nonostante il susseguirsi di squilibri e riequilibri dei conti.

Format
05 Sab - 15:00
Servizi disponibili
Diretta WEB

 

Maxischermo