Corruzione: quando la cura è peggio del male

 

Oriana Bandiera (in videocollegamento)

introduce Paolo Morando

Se la corruzione è una delle cause del fallimento dello Stato, i rimedi fin qui applicati sembrano inefficaci se addirittura controproducenti. Autonomia e incentivi economici possono attrarre verso l’amministrazione pubblica dipendenti pubblici efficaci.

Format
03 Gio - 16:30
Servizi disponibili
Diretta WEB