Ordine e conflitto: uno sguardo che collega la storia, il pensiero e la contemporaneità

La storia può essere maestra, ma non siamo bravi scolari
Sabato 4 Giugno
14:30
 - 
16:00
Piazza Santa Maria Maggiore - Fondazione Demarchi

 

L’ingresso a tutti gli eventi del Festival è gratuito fino ad esaurimento posti, non è prevista la prenotazione.
Registrati per seguire on line le dirette streaming e accedere a tutti i video on demand degli eventi del Festival.

Dalle antiche carte di regola delle comunità rurali trentine, come sistema di controllo dei conflitti, ragionando sulle vicende del secolo scorso, quello breve, per giungere ai decenni del nuovo millennio dove la storia corre sugli smartphone e le quotidianità diventano collettive, in tempo reale e senza confini. Evento a cura della Fondazione Demarchi.
Introduce: Laura Antonacci - responsabile Università della terza età e del tempo disponibile.

CON:
Giuseppe Ferrandi, Docente UTETD e direttore generale della Fondazione Museo storico del Trentino;
Carlo Andrea Postinger, Docente UTETD e archeologo e medievista;
Giorgio Lunelli, docente UTETD e giornalista e studioso dell’universo dei social network

 

Temi
Cultura del creare
format
Talk

I protagonisti

Docente UTETD e direttore generale della Fondazione Museo storico del Trentino
Docente UTETD e archeologo e medievista
Docente UTETD e giornalista e studioso dell’universo dei social network